Il mio Sessantotto. Uno sguardo antropologico su memorie, immagini e narrazioni

Libri / Patrimonio e risorse / Biblioteca / Comune di Rovereto ...



È appena uscito il nuovo libro di Marta Villa, del nostro Comitato Scientifico: qui il suo racconto. Si può scrivere qualcosa di nuovo sul Sessantotto? Una rilettura di questo periodo può permetterci di comprendere quello che sta accadendo attualmente in Italia e in Europa? Questa riflessione corale ha preso in considerazione non solo la retorica che da tempo si è consolidata attorno a questo evento globale, ma anche le voci di tutti gli altri testimoni, fino ad oggi mai ascoltati, che hanno con diversi ruoli partecipato o osservato quello che stava accadendo a Trento, città simbolo del movimento studentesco italiano. La sintesi del lavoro di ricerca antropologico e sociologico di Marta Villa, Adriano Motta e Luigi Schiavo permette di raggiungere una conoscenza nuova e più completa di questo fenomeno, delle sue relazioni e delle sue controverse conseguenze. La ricerca è arricchita dai saggi di Vincenzo Calì, Giuliano Di Bernardo, Giorgio Galli, Renzo Gubert e dalle testimonianze inedite di Leonardo Angelini, Tarcisio Andreolli, Mino B.C. Garzia, Maria Nicolodi, Vincenzo Rutigliano.



Qui di seguito l'indice:

Ringraziamenti
Introduzione. Trento allo specchio: il percorso di una ricerca di Marta Villa

Parte prima. Una nuova memoria per il Sessantotto: voci, generazioni e luoghi a confronto
1. Una memoria a più voci di Marta Villa
2. Il Sessantotto e gli studenti di oggi di Luigi Schiavo
3. Lo spazio e il conflitto rievocato di Adriano Motta

Parte seconda. La memoria rievocata: le riflessioni dei testimoni
4. Il mio punto di vista sulla contestazione di Vincenzo Calì
5. La mia università di Giuliano Di Bernardo
6. Dal Sessantotto a oggi: dal riformismo al populismo di Giorgio Galli
7. Il Sessantotto a Trento: un’analisi non convenzionale di Renzo Gubert

Parte terza. La memoria viva: interviste e ricordi
8. Intervista a Tarcisio Andreolli di Luigi Schiavo
9. Il mio amico Mauro Rostagno di Leonardo Angelini
10. Intervista a Mino B. C. Garzia di Sara Evilio
11. Vivere il Sessantotto dietro il bancone di un bar di Maria Nicolodi
12. Intervista a Vincenzo Rutigliano di Antonella Crestani

Bibliografia





In allegato l'introduzione che spiega tutto il percorso del progetto

Post popolari in questo blog

Marta Villa ci racconta il Sessantotto attraverso le voci di chi lo ha vissuto

Game-Trification: online il programma completo