Post

MODERNO, POSTMODERNO, ANTIMODERNO

Immagine
È con estremo piacere che mettiamo a disposizione gli atti della conferenza Moderno, Postmoderno e Antimoderno , che si è tenuta a maggio 2018 presso la Casa delle Associazioni del Municipio 1 a Milano. La conferenza è dedicata al prof. Ugo Fabietti, per noi una guida, un riferimento, una persona cara. Le tre autrici si occupano di tre diversi aspetti della post-modernità: Laura Graziano si concentra sul tema della cura del disagio psichico sull'isola giapponese di Kumejima, dove la psichiatria si mescola alle cure tradizionali, che vedono il malessere provocato da spiriti ostili; Camilla Oliveri critica l'economia capitalistica e in particolare il suo impatto su culture extra-europee, citando Pasolini nella sua critica; Laura Sugamele, partendo da una prospettiva femminista radicale, critica l'istituzione del cosiddetto "utero in affitto", visto come mercificazione del corpo femminile. Buona lettura! ATTI DELLA CONFERENZA

MODERNO, POSTMODERNO, ANTIMODERNO

Immagine
È con estremo piacere che mettiamo a disposizione gli atti della conferenza Moderno, Postmoderno e Antimoderno , che si è tenuta a maggio 2018 presso la Casa delle Associazioni del Municipio 1 a Milano. La conferenza è dedicata al prof. Ugo Fabietti, per noi una guida, un riferimento, una persona cara. Buona lettura! ATTI DELLA CONFERENZA

CHI SONO I TALIBAN: UN’INTERVISTA A MONICA MACCHI

Immagine
Di fronte ai fatti che stanno sconvolgendo l’Afghanistan, il contributo che ci sentiamo si dare è, come è nel nostro stile, scientifico e divulgativo, affinché si capisca al meglio cosa sta accadendo qualche meridiano più in là di noi. Abbiamo a tal proposito intervistato Monica Macchi, mediatrice culturale e linguistica ed esperta di mondi arabi. Il nostro tesoriere, Armando Toscano, che  recentemente ha scritto sul tema , l’ha intervistata per noi. Chi sono i Taliban e da dove arrivano? I Taliban sono gli studenti  delle scuole coraniche di matrice deobandi, una dottrina rigorista e puritana sviluppatasi nel 1867 dopo la deposizione della dinastia indiana Moghul da parte degli inglesi  quando  all’improvviso i musulmani si ritrovano minoranza rispetto agli indù. Il movimento deobandi nasce con l’obiettivo di fornire responsi giuridici per distinguere tra purezza e contaminazione; successivamente cerca anche di influenzare il potere politico attraverso un’islamizzazione  degli apparat

CONSIGLIO DIRETTIVO

Immagine
È in carica il nuovo Consiglio Direttivo! Ecco chi siamo: Francesco Bravin, Presidente;  Veronica Casu, Vicepresidente;  Caterina Marchetti, Segretario;  Armando Toscano, Tesoriere;  Veronica Bonvini, Camilla Marcucci, Leonardo Castiglione, consiglieri. Pronte e pronti a rinnovare il nostro impegno per la divulgazione dell'antropologia e delle scienze sociali!

BANDO PER LA RICERCA DI INTERVENTI

Immagine
Vi segnaliamo, con preghiera di diffusione, la nostra  call for paper  per la prossima conferenza della serie "Antropologia delle Tenebre":  Fantasmi, spettri e presenze . La conferenza si terrà online, domenica  31 ottobre   2021 , a partire dalle  ore 21:00 , in streaming sulla pagina Facebook di Antropolis. Il bando è rivolto a tutti coloro che abbiano svolto ricerche accademiche sul tema proposto. Le proposte dovranno essere inviate  entro il  1° luglio 2021   al seguente indirizzo e-mail:  associazione.antropolis@gmail. com Le proposte possono provenire da qualunque area disciplinare (in particolare, ma non solo, antropologia culturale, sociologia, storia, archeologia, psicologia, filosofia) e possono esplorare argomenti quali ad esempio: credenze popolari sui fantasmi nel folklore europeo e occidentale, ma anche in contesti etnografici extra-europei; storia ed evoluzione delle figure di spettri e fantasmi nelle fonti letterarie, dall’antichità a oggi; aspetti psicologic

VAVERIPÈ

VAVERIPÈ Abitare per le minoranze linguistico-culturali italiane L’ associazione culturale Antropolis  in collaborazione con il  Movimento Kethane  sta organizzando una conferenza dal titolo “ VAVERIPÈ ”. L’iniziativa mira a portare attenzione sulle culture e le lingue di popolazioni spesso ignorate, abusate e strumentalizzate. Avvicinarsi a un fenomeno col preciso fine di cambiare prospettiva a considerare queste minoranze come risorsa culturale, linguistica, sociale ed economica per il Paese. La volontà è quella di aumentare quantitativamente e qualitativamente l'intervento scientifico in chiave divulgativa a supportare le decisioni della politica e delle politiche che riguardano le minoranze linguistico-culturali italiane. La conferenza si terrà a Milano in data 18 settembre 2021 a partire dalle ore 10.00. Le modalità saranno comunicate a partire dal mese di luglio 2021. Chi fosse interessato ad intervenire può mandare la propria proposta di intervento sotto forma di PAPER  scri

COMITATO SCIENTIFICO

Immagine
Vi presentiamo, non senza una punta di orgoglio, il nostro prestigioso e rinnovato comitato scientifico: Alessandra Guigoni;  Marta Villa;  Dario Inglese;  Veruska Sabucco;  Nicoletta Castagna;  Samuel Zucchiati;  Maria Angelillo.  Buon lavoro alle menti di Antropolis! E benvenute e benvenuti anche al nuovo consiglio dei saggi: Nicoletta Morabito; Maria Cristina Rivetti;  Ivana Trevisani.